Tu sei qui:  Casa  »  Chi siamo  »  La catalisi in Italia  Casa   Mappa   Cerca   Contattaci 
 Chi siamo   Catalisi in Europa   Congressi   Catalisi e Industria   La Comunità   Pubblicazioni   Notizie 
Logo
Ultimo aggiornamento:
  17:03 - 12/09/2008
Gruppo Interdivisionale di Catalisi
La catalisi in Italia
Le nostre attività
I ricercatori italiani
La catalisi in Italia

Le trasformazioni chimiche sono alla base non solo dell’attività economica ma anche della vita umana stessa: il catalizzatore è null’altro che un facilitatore di queste trasformazioni abbassando la barriere energetica tra reagenti e prodotti. In quest’ampia definizione trovano spazio sia gli enzimi – i catalizzatori biologici – che i catalizzatori chimici propriamente detti, a loro volta comunemente suddivisi in omogenei, eterogenei e di polimerizzazione. La comunità dei ricercatori italiani è attiva in tutti questi settori, con vivacità culturale e lavori di qualità che trovano spazio nelle più importanti riviste del settore. Al tradizionale appuntamento biennale di Europacat, la comunità italiana è sempre una delle numericamente più rappresentate. A questo proposito, fa piacere ricordare che il Presidente di EFCATS è Gabriele Centi, che è in prima persona impegnato nel processo di trasformazione di EFCATS in quella che attualmente è nota come società europea di catalisi e che si propone di essere un ente di riferimento nel panorama europeo per valorizzare la catalisi a livello di R&D policy makers.
La manifestazione principale di catalisi in Italia è il Congresso Nazionale, anch’esso a cadenza biennale alternata a quella di Europacat. Queste manifestazioni raccolgono un elevato numero di partecipanti – dai circa 150 dell’undicesimo Congresso di Alghero 2002 ai 250 della recente dodicesima edizione di Lerici (6-10 giugno 2004) – con adeguata rappresentanza di giovani ricercatori. A questo proposito è di grande rilevanza il Seminario di Catalisi, una tradizione consolidata che dalla edizione inaugurale del 1990 al Ciocco (PI) - probabilmente una delle prime manifestazioni di questo genere nel settore - il GIC organizza con cadenza biennale per contribuire alla formazione avanzata di nuove leve. La prossima edizione si terrà nel 2005 a Pallanza sul lago Maggiore nel mese di giugno.

Attualmente si sta rinnovando – vedi alla pagina “I ricercatori italiani” - il censimento della comunità italiana che risale agli anni ‘90 e che è ancora disponibile in rete. Uno delle ambizioni di questo sito è di divenire uno strumento aggiornato che dia il polso della catalisi in Italia.



Su  Gruppo Interdivisionale di Catalisi della Società Chimica Italiana Su